Dermatologia

La Dermatologia si occupa della pelle e dei suoi annessi (capelli, unghie, ghiandole, ecc.).

La pelle o cute non è solo la struttura che riveste il nostro corpo, ma è da considerare un vero e proprio organo, il più esteso di tutti. Essa rappresenta l’interfaccia fra l’organismo e l’esterno, esposta continuamente ad insulti fisici e chimici, a potenziali infezioni batteriche, fungine e virali.

Visita dermatologica

Un incontro preliminare con lo specialista dermatologo è richiesto per pianificare un programma antiage mirato alle esigenze del singolo ospite all’interno di un protocollo di medicina anticipativa che prevede anche la visita con il nutrizionista e il medico personale di riferimento.

La visita dermatologica comprende un accurato esame dei nevi in dermatoscopia per la diagnosi precoce dei tumori della pelle e una valutazione della cute e delle sue caratteristiche al fine di individuare inestetismi legati all’aging cutaneo che possono beneficiare di specifici interventi di prevenzione e cura.

Grazie al progresso e alla continua evoluzione della tecnologia oggi la dermatologia ha a disposizione nuove strategie terapeutiche di tipo topico o iniettivo e innovativi sistemi laser e luce pulsata in grado di trattare specifiche condizioni cutanee patologiche e non, legate al naturale processo di invecchiamento.

Al passo con le più avanzate tecniche di ringiovanimento, il nostro staff di esperti propone una selezione di trattamenti di tipo estetico-correttivo nell’ambito di un approccio medico globale finalizzato al benessere psicofisico.

La pelle non dimentica

Perchè la visita dermatologica rappresenta un valore aggiunto?

Troppo spesso pensiamo alla pelle come all’aspetto più frivolo del nostro corpo. alle superfici più ampie dedichiamo solo il tempo dell’igiene, salviamo le apparenze curando il viso, le mani, il collo, il resto è quasi sempre coperto, dimenticato. Eppure è il sistema pelle che ci permette di avvertire il caldo e il freddo, il piacere e il dolore; è lì che si trova uno dei nostri 5 sensi, il tatto, talmente perfetto, talmente sensibile che può sostituire addirittura la vista.

La pelle è l’organo più esteso del nostro corpo, complesso e insostituibile, è l’esercito ben attrezzato che ci difende dagli agenti esterni, è la barriera che ci consente di vivere intrappolando il calore, respirando, assorbendo, traspirando.

Basterebbero queste considerazioni a convincerci che un check up non è completo se manca il parere clinico del dermatologo. Ma la pelle è molto di più: specchio dei nostri sentimenti, impallidiamo o arrossiamo a seconda delle circostanze, la pelle che per ogni individuo ha un odore e un sapore particolari, è in prima linea nella nostra vita di relazione. Non stupisce che un sistema così complesso, caratterizzato da un ricambio continuo, ricco di vasi e di terminazioni nervose, capace di riconoscere in tempo reale i pericoli delle aggressioni che ci arrivano dal mondo esterno, attivando il sistema immunitario, abbia una memoria nella quale è scritta la nostra storia. Un archivio che contiene l’unicità che ci identifica, le impronte digitali, le nostre origini, l’etnia alla quale apparteniamo e si incide, anche visivamente il nostro tempo, le condizioni socio-ambientali, le abitudini, le intemperanze, le negligenze, la sofferenza e la gioia, le malattie. Come gli altri organi anche la cute è quotidianamente sottoposta a stress, a quelli emotivi, alimentari, chimici, si aggiungono freddo, caldo, umidità, vento, raggi solari, tutti fattori climatici spesso è difficile evitare e che costituiscono un insulto quotidiano al quale la pelle reagisce con inspessimenti, discromie, patologie più complesse come neoplasie cutanee che vanno dal benigno basalioma al melanoma, insorgenze annunciate che non sfuggono ad un esame clinico attento. La pelle ci racconta, per questo l’esame del dermatologo è una tappa diagnostica irrinunciabile da aggiungere a tutti gli altri esami di routine e rappresenta uno degli elementi distintivi del metodo adottato in salette. una seria valutazione clinica è inoltre indispensabile prima di elaborare qualsiasi programma anti-aging e qualunque attività volta a migliorare l’aspetto o lo stato di salute della pelle, tenendo conto della complessità e della estrema sensibilità del sistema cutaneo, condizione che è sempre più evidente con l’avanzare dell’età.

contattaci

Verifica le disponibilità e prenota il tuo trattamento